La letteratura incontra il poker: il nuovo romanzo di Colson Whitehead

Larte del 28923

Prima pagina. Emilia Romagna. Regione Selezionata. Altre regioni. Friuli Venezia Giulia.

Argomenti più cliccati

Il mondo del poker diviene specchio dell'America, dei suoi sogni e dei suoi fallimenti. Colson Whitehead è un affermato romanziere newyorkese — classe — bensм da sempre è anche un accalorato giocatore di carte e di poker. Il poker, che una volta epoca solo gioco e divertimento, è oggi un business che muove milioni, con sponsor, fan, scommettitori e appassionati. Da cui tornerà senza essere diventato miliardario, ma con questo nuovo romanzo, uscito nel negli Stati Uniti.

Quali argomenti del mondo dei libri e della cultura ti appassionano?

Se non siete mai Tra pochi giorni cominciano le WSOP e tantissimi italiani si stanno già preparando al ascesa. Non è il

Ultime dal forum

Se non siete mai stati pizzicati in un bluff, forse è il accidente di aggiustare qualcosa. Ma questo autorevole Quante volte avete sentito dire affinché nel poker è importante farsi coachare e apprendere da chi prima di I British Poker Awards che ieri sera hanno visto protagonista una inaudito Vicky Coren, con ben tre riconoscimenti La nostra rubrica Gameplay non poteva aprirsi qua al WPT Venezia insieme qualcuno di diverso dal professionista di Una giornata ricca

Menu di navigazione

La grande differenza tra un giocatore abituale ed un asso del Poker è l'arte del bluff. Bluffare non è semplice e, prima di farlo, affare sempre capire con chi si stà giocando. Inoltre, serve molto coraggio, astuzia e non solo queste doti. Nel primo caso è molto più elementare bluffare è sufficiente fare un grande rilancio per trarre in inganno un nostro avversario. Ma nel caso del Texas Hold'em bisogna stare molto più attenti. Inanzitutto, a Texas, con coppia soli turni di puntate pur bluffando non si corre il rischio di perdere tutto, ma l'elemento fondamentale è che con cinque carte comuni e due proprie, danno luogo ad una serie di combinazioni possibili più ampia e più difficile da prevedere. Finta totale e parziale Il bluff assoluto si rischia anche quando non si ha nulla in mano, cercando di giocare sulle incertezze degli avversari.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*